GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea

Contatti

GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea Via Magenta, 31
Torino

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 10–19:30
  • mercoledi 10–19:30
  • giovedi 10–19:30
  • venerdi 10–19:30
  • sabato 10–19:30
  • domenica 10–19:30

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da La Redazione il 16 giugno 2015
Aggiornato il 16 settembre 2015

Quando si giudica l’offerta culturale di una città vince chi sa leggere nell’arte i cambiamenti, proteggendo il passato e sfidando il presente. Due aspetti che la GAM racchiude perfettamente nel suo corredo di scena minimale. Fu inaugurata nel 1959, in un involucro di cemento a vista che fa quasi pensare al beton brut in voga negli anni 60 e 70, tanto amato da Le Corbusier. La Galleria d’Arte Moderna vuole essere metafora della città che la circonda, attraverso il riallestimento dei propri spazi e le iniziative, ormai collaudate, che fanno incontrare l’arte e i suoi fruitori. Insomma, la struttura di Bassi e Boschetti ha ribaltato il concetto di museo come istituzione polverosa. Al centro selezioni d’arte, design, advertising, fotografia e una collezione permanente di 45.000 opere fra ‘800 e ‘900. Intorno, la didattica e una raccolta di video e film d’artista.