Be.Re.

Zero qui: pecca con birre artigianali e Trapizzino, poi va in confessionale a San Pietro.

Contatti

Be.Re. Piazza Risorgimento , 7a
Roma

Orari

  • lunedi 12–02
  • martedi 12–02
  • mercoledi 12–02
  • giovedi 12–02
  • venerdi 12–02
  • sabato 12–02
  • domenica 12–02

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Cucina

Prezzo

Scritto da Martina Di Iorio il 29 novembre 2016
Aggiornato il 13 luglio 2017

Paradiso per chi ama il connubio birra-pizza e per i buoni palati in generale. Be.Re è un progetto recente – dicembre 2016 – e allo stesso tempo uno dei più importanti di Roma, sia per concetto che per dimensioni. Da una parte, per la birra artigianale, c’è la mano di Emanuele Colonna del Ma Che Siete Venuti a Fa’, dall’altra c’è il Trapizzino; da una parte il bancone, enorme, con 23 vie per la spillatura, dall’altra il punto dove ordinare la tasca ripiena delle meraviglie firmata Stefano Callegari. Piano terra sì fatto, secondo piano tutto dedicato ai tavoli. Per le birre tanto spazio alle italiane, specialmente quelle di territorio, di Roma e del Lazio, e anche ad alcune chicche: belga in stile lambic e birre della Franconia spillate a botte, vera passione di Emanuele.