Apre il Ristorante Torre: all’interno del nuovo edificio della Fondazione Prada

Mangiare e bere guardando Milano dall'alto tra un Fontana e un Jeff Koons.

Scritto da Martina Di Iorio il 8 maggio 2018
Aggiornato il 11 maggio 2018

Ce lo siamo chiesti fin da subito, quando il giorno dell’inaugurazione della nuova Torre Prada, all’interno dell’omonima Fondazione, abbiamo ballato come forsennati alle bombe sganciate da Ricardo Villalobos e Craig Richards. Tutto bellissimo, tutto perfetto, ma il ristorante quando apre? Eccoci accontentati. Mercoledì 9 maggio si aprono le porte del Ristorante Torre. Sì ok, forse potevano giocare un po’ di più sul nome – che so – “da Miuccia” per esempio, ma poco ci importerà quando da lassù al sesto e settimo piano domineremo Milano. Il ristorante Torre si presenta, secondo la definizione di Koolhaas (l’architetto che ha firmato il progetto) come “un collage di temi ed elementi preesistenti” che combina opere d’arte e arredi di design.

Ristorante Torre 2

Due sale, come leggiamo dal comunicato: il bar e il ristorante, che affacciano su ampie vetrate che ti fanno sentire in un attimo Gordon Gekko. Non male mangiare o sorseggiare un Martini tra opere di Lucio Fontana, Jeff Koons, Goshka Macuga e John Wesley, tra i molti artisti presenti. Immancabile la terrazza esterna dove si potrà consumare un drink o un “light dinner”. Ci piace fin da subito che il nuovo Ristorante Torre non abbia uno chef star dietro le quinte: la proposta gastronomica comprende piatti della cucina regionale italiana, insieme alla cantina fatta di etichette italiane e internazionali. Da domani le nostre cene di lavoro si sposteranno dalla Trattoria Ponte Rotto alla Torre Prada, soprattutto se paga il capo.

Informazioni

Ristorante Torre
Via Lorenzini 14, 20139 Milano
Aperto tutti i giorni, escluso il martedì, nei seguenti orari:
Bar 18-02
Ristorante 19-24

Prenotazioni
+39 02 23323910
reservationtorre@fondazioneprada.org