Come evitare il supermercato a Milano

I migliori servizi di consegna a domicilio

Scritto da Martina Di Iorio il 19 marzo 2020
Aggiornato il 7 aprile 2020

Se la vostra incapacità ai fornelli si può racchiudere nel bestseller mondiale “Il buio oltre la pasta col tonno” è il caso di soffermarvi su questi consigli. Non è ovviamente necessario essere degli inetti totali in cucina per apprezzare quello che qui vi vogliamo condividere. Basta anche non avere semplicemente voglia, alzare bandiera bianca sulle numerose challenge a tema culinario, voler mangiare qualcosa di particolare senza alzare un dito. D’altronde siamo in quarantena, non a Masterchef.

Qui di seguito, un elenco di ristoranti (gourmet e meno), e di servizi a domicilio per fare la spesa (le catena convenzionali pare siano intasate dalle richieste), per sopravvivere alla quarantena. Non tralasciando ovviamente chi vi farà delivery di alcol a casa. Ah non vi segnaleremo i vari Glovo, Deliveroo, Just Eat, che comunque sono attivi adottando misure di sicurezza che non prevedono il contatto tra riders e clienti. Speciale menzione a un progetto nato in questi giorni, invece, quello sviluppato dai ragazzi di ioportoacasa.it, un servizio gratuito che aiuta a trovare i piccoli e medi esercizi commerciali che fanno consegna a domicilio vicino alla propria zona. Tutti noi possiamo dare un contributo, inserendo quei negozi che sappiamo fare delivery in questi giorni, ampliando così la mappa che potrà essere d’aiuto a tutti.

FINGER’S

Fuison gourmet e a basso prezzo. Finger’s e il suo chef Roberto Okabe, hanno deciso di estendere il servizio di food delivery e di consegnare a domicilio anche in orario di pranzo. Il costo del menu varia da 15 a 22 € (a seconda della pietanza principale) e include una bevanda a scelta. Il servizio è attivo fra le 12 e le 14 e dalle 20,30 alle 22,30. Si accede tramite il sito o l’App di Mymenu alla pagina dedicata.

TIPOGRAFIA ALIMENTARE

La cucina brutalista di questo piccolo posto sulla Martesana è attiva per pranzo e cena. Tipografia Alimentare si è attivata via social, dove giorno dopo giorno pubblica il menu del pranzo e della cena che può essere ordinato a casa. Costine di maiale, cavolo cappuccio, vino e dolci telefonando allo 0283537868 per effettuare l’ordine o anche via social. Arrivano in bici zona Nolo, Gorla, Turlo e Porta Venezia.

GIANNASI dal 1967

Il pollo più famoso di Milano ovviamente non si ferma. Tramite il servizio di consegne attivato con Deliveroo, a casa vostra giorno e notte arrivano i prodotti della rosticceria milanese per eccellenza. Fino alle 20:15.

LA RAVA E LA FAVA

Menu tradizionale da osteria per questo ristorante che si trova in via Principe Eugenio. Scaloppine al limone, lasagne, agnolotti al sugo di brasato, cotoletta alla milanese. Si prenota telefonando al 0233602175 oppure al 335446936 (anche Whatsapp). I ragazzi arrivano ovunque e gratuitamente.

TRATTORIA MASUELLI

In tempi di emergenza anche un pilastro della cucina milanese come Masuelli si attiva per arrivare nelle nostre case. #Masuelliacasa nasce per permettervi di non rinunciare ai piatti classici della tradizione come risotto con ossobuco, vitello tonnato, mondeghili, per un minimo d’ordine di 30 €. Sia pranzo che cena ma solo nel raggio di 3 km da viale Umbria 80.

TRATTORIA SAN FILIPPO NERI

L’istutuzione del pranzo per chi abita in zona nord est di Milano. Su viale Monza, spingendosi verso Precotto, Trattoria San Filippo Neri è quel posto gioviale dove – soprattutto con la bella stagione, quando si mangia in giardino – si mangia bene e si spende poco. Si sono attivati con la consegna a pranzo e potete leggere tutte le info qui di seguito.

CROSTA

Crosta è uno dei forni più buoni di Milano: pane, pizza, dolci a lievitazione naturale, ad oggi anche a domicilio. Dal lunedì al sabato, si ordina con un Whatsapp al numero 3332026906 riempiendo questo modulo. la consegna è prevista fino a una distanza di 2,5 km dal negozio di via Bellotti ed è gratuita per ordini superiori ai 40 €, mentre per ordini inferiori prevede un contributo di 2,50 €.

MACELLERIA EQUINA BIANCHI

Mi basta poco per svoltare la giornata di ‘sti tempi: basta chiamare Marco Bianchi (allo 0289504900 o al 3395630818), per noi di ZERO “il cavallaro”. I migliori tagli di carne equina direttamente a casa tua: straccetti, tagliata, listarelle, diaframma, bistecche marinate, reale, hamburger e tutto il resto per trasformare la tua cucina in una grigliata molesta sul Ticino. Se apri l’acqua del rubinetto sembra quasi di sentire il fiume che scorre e puoi sognare a occhi aperti, se apri il vino comincia la festa per la gioia dei vicini invidiosi. Se non sai cucinare ordina tartare e salsiccia: basta una forchetta, ma volendo anche con le mani si gode. Prima, però, lavale col gin. (S.P.)

CANTINA URBANA

Una vera e propria cantina dove il vino non solo si vende e si beve, ma si produce in città. Uvaggi locali, espressione del territorio circostante, vinificati e imbottigliati sul Naviglio Pavese . Ora il vino di Cantina Urbana arriva a casa nostra: un wine delivery per un minimo di sei bottiglie da ordinare qui.

CANTINE ISOLA
L’enoteca delle enoteche, nel cuore di Chinatown. Cantine Isola non si arrende e continua il suo servizio tramutando la somministrazione in delivery. Si ordina tramite la loro pagina Facebook, mail a cantineisola@gmail.com o Wattsapp al 3385765810.

CHAMPAGNE SOCIALIST

L’enoteca anarchica di via Lecco consegna a domicilio le proprie etichette naturali. Potete affidarvi ai pacchi da tre o cinque bottiglie già selezionate dai ragazzi di Champagne Socialist, oppure dalla loro bottigliera virtuale. Da ordinare qui.

WINELIVERY

Birra, vino, superalcolici per fare aperitivi virtuali con i vostri amici in call. Si può ordinare tutti i giorni dalle 10:00 con consegna fino all’1:00 di notte (alle 2:00 nel weekend). Si ordina dal loro sito previa iscrizione.

L’ORTO DI BRERA

Dagli anni 70 L’Orto di Brera è un punto sicuro per chi vuole frutta e verdura. Prodotti di stagione, che arrivano da piccoli produttori delle zone limitrofe, da ordinare online su Glovo, Uber Eats, e Deliveroo.

Altro progetto nato in questi giorni, invece, è quello sviluppato dai ragazzi di ioportoacasa.it, un servizio gratuito che aiuta a trovare i piccoli e medi esercizi commerciali che fanno consegna a domicilio vicino alla propria zona. Tutti noi possiamo dare un contributo, inserendo quei negozi che sappiamo fare delivery in questi giorni, ampliando così la mappa che potrà essere d’aiuto a tutti.

Se volete una lista completa di esercizi cliccati qui.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.