Live at Dissonanze

A 20 anni dalla prima edizione e a 10 dall'ultima, Dissonanze pubblica su Soundcloud alcuni dei suoi migliori set

Scritto da La Redazione il 24 aprile 2020

Foto di Claudia Gianvenuti

Ritrovare perle dimenticate, artisti che ora sono esplosi a livello mondiale, ma anni fa erano delle vere chicche inesplorate. Riscoprire giganti, riascoltare i maestri. Ci manca la musica dal vivo, ci mancano i muri di suono, gli stati di trance sul palco, l’energia che si sprigiona in mezzo al pubblico.

Ci manca andare una festival, ci manca la nostra città e ci manca il festival che la portava al centro del mondo (elettronico). Ci manca Dissonanze e in questo 2020 impazzito e silenzioso, dove i grandi eventi musicali saranno cancellati, lo vorremmo rivere ancora di più. E se virtualità deve essere, allora che lo sia nel ricordo di quello che abbiamo vissuto e che avremmo voluto vivere più a lungo. Di quello che Dissonanze ha rappresentato, per Roma e per noi, ne parleremo nei prossimi giorni all’interno del nostro nuovo progetto Da ZERO, nel frattempo ascolteremo senza sosta gli oltre 40 set da impazzare caricati a partire da oggi, 24 aprile, sul Soundcloud di Dissonanze: da Gil Scott-Heron all’incredibile vs tra Zu e Scarful, Da Prefuse 73 ai No Age.

Li trovate tutti qui, in ordine sparso di emozioni.