Palazzo delle Esposizioni

Contacts

Palazzo delle Esposizioni Via Nazionale, 194
Roma

Time

  • lunedi chiuso
  • martedi 10–20
  • mercoledi 10–20
  • giovedi 10–20
  • venerdi 10–22:30
  • sabato 10–22:30
  • domenica 10–20

Please always check the reliability of the information provided.

Written by Arrigo Razzini il 27 May 2015
Aggiornato il 7 July 2015

I natali del Palazzo delle Esposizioni sono fissati alla fine del 1800 e la mano che lo disegnò fu quella dell’architetto di Pio Piacentini, padre del figlio d’arte Marcello. Mastodontico e dall’impronta neo classica, da subito legato all’arte e all’attività della Quadriennale di Roma, il Palazzo diventa uno dei centri culturali più importanti della capitale. Seguono tanti i restauri quante le mostre, fino all’ultimo che lo restituisce alla città a cavallo del 2000. Dopo una partenza in quarta con Kubrik, Rothko, Crewsdon, foto e arte contemporanea dalla Cina, sono stati tirati un po’ i freni, alternando in maniera un po’ confusionaria arte, fotografia, scienza, tecnica, archeologia etc. Sempre valida la programmazione nella sala cinema, a ingresso gratuito, con rassegne correlate alle principali mostre in corso.