Mercato Floricolo

Contacts

Mercato Floricolo Via Cesare Lombroso, 53
milano

Laddove ora giace una palma (mi piace pensare sia il simbolo dell’integrazione degli abitanti multirazziali di Calvairatesburgh), in piazza Insubria, una volta crescevano i fiori. Sono cresciuta tra forsizie, coroncine di margherite bianche, affascinanti bocche di leone, minuscoli occhi della madonna, cespugli di ortensie e trifogli.
Oggi vorrei regalarvi un fiore. O meglio, vorrei regalarvi un indirizzo: il Mercato dei fiori di via Lombroso, che si trova nella grande area dei Mercati Generali, di fianco al mercato del pesce, nella Calvairatesburgh – ahimè – dimenticata -, a pochi passi dalla mitica palma di piazza Insubria. L’aria è quella tipica dei mercati generali e della vendita all’ingrosso, l’esposizione all’interno del capannone è un po’ rough, ma i prezzi sono davvero convenienti. Gran risparmio soprattutto sulle innumerevoli varietà di fiori recisi (mazzi da venti tulipani costano 7 euro e 20 rose si acquistano a partire da 10 euro). Prezzi interessanti anche sulle piante in vaso (le primule costano attorno ai 2,50 euro l’una, le azalee si aggirano sui 10 euro) e il verde per l’arredo di giardini, terrazzi e balconi si trova ad un prezzo decisamente inferiore rispetto ai vivai milanesi. Per me è, da anni, l’appuntamento fisso del sabato mattina. Riportare i fiori nelle nostre case, nei nostri cortili, sui nostri balconi e terrazzi ma soprattutto nel nostro quartiere.