mer 21.07 2021 – dom 25.07 2021

Letterature. Festival Internazionale di Roma

Dove

Foro Palatino
Via di San Gregorio 30, Roma

Quando

mercoledì 21 luglio 2021 – domenica 25 luglio 2021
H 21:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

Torna il festival estivo dedicato ai libri e alla letteratura, con autori della panorama italiano e internazionale. Quest’anno edizione speciale nello Stadio Palatino, a cura di Andrea Cusumano e Lea Iandiorio, con la regia di Fabrizio Arcuri e un’installazione speciale dei MASBEDO. Il programma delle serate vedrà la partecipazione con letture di inediti, performance poetiche e riflessioni a braccio di Jonathan Coe, Cristina Morales, Aixa de la Cruz, Carmen Maria Machado, Patrick McGrath, Amity Gaige, Sebastiano Mauri, Melino Imparato/Franco Scaldati, Elisa Biagini, Vito Mancuso, Nicholas Jubber, Roberto Alajmo, Gianrico Carofiglio, Jhumpa Lahiri, Roberto Venturini, Katharina Volckmer, Roberto Saviano, Milo de Angelis, Mario Desiati, Muriel Barbery, Nathalie Léger, Assaf Gavron, Erri De Luca, Stefano Massini ed Emanuele Trevi vincitore del Premio Strega 2021.

Tutte le serate sono a ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

PROGRAMMA

Mercoledì 21
Melino Imparato legge “Lucio” di Franco Scaldati
Aixa de la Cruz – “Diario di una fuga”
Carmen Maria Machada – “Letteratura come Essenza Inafferrabile”
Amity Gaige – “L’arte di perdere
Sebastiano Mauri – “La madre di tutti gli equilibri”

Masbedo: installazione site-specific “Una finestra sul mondo – L’Attesa”
Marino Formenti: spazio sonoro – pianoforte

Giovedì 22
Elisa Biagini – “La parola-ramo che ci tiene”
Vito Mancuso – “Il volo filosofico”
Roberto Alajmo – “Scìppati dal letto, Giovà”
Nicholas Jubber – “Un ponte di molti poemi epici”
Gianrico Carofiglio – “Bambini sperduti”

Masbedo: installazione site-specific “Una finestra sul mondo – L’Attesa”
Marino Formenti: spazio sonoro – pianoforte

Venerdì 23
Jhumpa Lahiri – “Il quaderno di Nerina”
Emanuele Trevi – “Il viaggio di Jonathan”
Katharina Volckmer – “Il mondo è reale”
Jonathan Coe – “La cima della testa di mia madre”
Roberto Saviano – “FOTTUTA BELLEZZA: Gridalo che devono giudicare quello che fai e non quello che sei”

Masbedo: installazione site-specific “Una finestra sul mondo – L’Attesa”
Marino Formenti: spazio sonoro – pianoforte

Sabato 24
Milo de Angelis – “Dove eravamo già stati: la poesia, l’incontro e il ritorno”
Mario Desiati – “Preparativi per le nozze”
Muriel Barbery – “Una stanza a parte”
Nathalie Léger – “E all’improvviso, a volte, vediamo”
Assaf Gavron – “Quando il buddismo e Huckleberry Finn si scontrano con un cuore spezzato”

Masbedo: installazione site-specific “Una finestra sul mondo – L’Attesa”
Marino Formenti: spazio sonoro – pianoforte

Domenica 25
Erri De Luca – “Una geografia personale”
Cristina Morales – “Lezione di letteratura del Regime”
Roberto Venturini – “I nuovissimi mostri”
Patrick McGrath – “I fantasmi di Goya”
Stefano Massini – “Sopravvissuti o sopravviventi”

Masbedo: installazione site-specific “Una finestra sul mondo – L’Attesa”
Marino Formenti: spazio sonoro – pianoforte

Scritto da Nicola Gerundino