gio 10.03 2016

C'mon Tigre

Dove

Monk
Via Giuseppe Mirri 35, 00159 Roma

Quando

giovedì 10 marzo 2016
H 22:30

Quanto

€ 12 + c. tess. Arci

Le politiche repressive dei governi europei contro l’immigrazione ricordano sempre più, nella loro antistoricità, il famoso scoglio che cerca di arginare il mare di battistiana memoria. Ci sarà un motivo se dalla notte dei tempi gli uomini si sono mossi senza soluzione di continuità da un luogo ad un altro, mescolati, fusi, dimostrando fattivamente che razza ed identità sono concetti che lasciano il tempo che trovano e che forse andrebbero rinchiusi a doppia mandata in qualche cassetto dell’oblio. Questa premessa perché il misterioso collettivo world C’Mon Tigre nasce proprio intorno alla parola contaminazione, musicale, visiva, artistica ed umana, soprattutto coi nostri dirimpettai del continente di fronte. Psichedelia, tribalismo, ethio-jazz, funk, tanta Africa, in particolare orientale, in un album che sicuramente farebbe la goia dell’imperatore Hailé Selassié. Ad impreziosire questo gioiellino i video animati di Gianluigi Toccafondo per Federation Tunisienne de Football e Danijel Zezelj che si è occupato di A World Of Wonder. L’integrazione passa anche attraverso progetti illuminati come questo, e non dimentichiamo mai: ieri, oggi, domani, sempre, no borders.

Shinobu Hosokawa

VINCI CON ZERO

Zero e il Monk ti mandano gratis al concerto di C’Mon Tigre. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro l’ 8 marzo e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail.

Scritto da Martina Di Iorio