gio 13.10 2016

A/rrivederci Roma

Quando

giovedì 13 ottobre 2016

Quanto

free

De Gregori dipinge le strade di Roma come un luogo in cui «Ci sono facce nuove e lingue da imparare, c’è uno stile di vita e un certo modo di non sembrare, e tutto si consuma e tutto si combina». Fra i vicoli dall’aspetto immortale si respirano, infatti, le storie dei secoli, quasi come se le si volesse catturare; ci si può confondere nelle luci e nei colori che dipingono l’essenza imperfetta del mito di Roma. È quello che porta con sé chiunque si sia perso nell’irregolarità delle sue strade, che come delle piccole ferite ti entrano dentro e lasciano ricordi. E allora perché non esprimerli? Questo è l’obiettivo di A/rrivederci Roma, un progetto collaterale alla sedicesima Quadriennale, che vuole dare voce alla città stessa, attraverso decine di artisti chiamati a indicare dei luoghi di Roma per loro significativi. L’obiettivo è costruire una guida alternativa dell’Urbe, che prenda le distanze dalla fruizione culturale passiva tipica del turismo di massa. A ogni luogo segnalato nella mappa saranno associati dei contenuti multimediali liberamente ispirati (immagini, tracce sonore, video, testi), forniti dagli artisti, che verranno poi raccolti in una mappa distribuita in 5.000 copie in città e in un archivio online accessibile da tutti i dispositivi mobili.

Scritto da Giulia Berardi