ven 15.12 2017 – dom 28.01 2018

Dias & Riedweg - "Funk Staden"

Dove

Auditorium Parco della Musica
Viale Pietro de Coubertin 30, 00196 Roma

Quando

venerdì 15 dicembre 2017 – domenica 28 gennaio 2018

Quanto

free

Ci sono voluti anni di campionamenti da parte di qualche big dell’elettronica mondiale – Diplo, per citarne uno – ma alla fine il baile funk ha sfondato a livello globale e un personaggio come MC Bin Laden si appresa a diventare un’icona pop planetaria. Ma la musica da festa delle favelas brasiliane è tutt’altro che un semplice coacervo di ritmi coatti che catturano qualsiasi fondoschiena: piuttosto di stratta della punta di un complesso iceberg sociale, fatto di marginalità ed esclusione. Proprio questa dimensione è quella che cercano di portare a galla Mauricio de Mello Dias e Walter Stephan Riedweg – rispettivamente brasiliano e svizzero – coppia di artisti con base a Rio che si muove tra documentario, video ed etnografia. Funk Staden è il lavoro che hanno dedicato al suono delle periferie, con attenzione alla distanza e all’alienazione sociale che esso cela e mettendolo in relazione ai rituali delle tribù Tupinambà, riflettendo così sulla fascinazione e sulla creazione della mito dell’esotico nelle popolazioni occidentali. Tu vuò fa l’emarginato, ma si nato in Italy…

Scritto da Hattori Hanzo