Hotel Londra Palace

Contatti

Hotel Londra Palace Riva degli Schiavoni (Castello), 4171
Venezia

Scritto da Redazione Venezia il 15 marzo 2019

Dalla seconda metà dell’Ottocento queste eleganti sale con vista sul bacino di San Marco hanno ospitato uomini di cultura, turisti di ogni provenienza, viaggiatori, artisti. Ancora oggi gli ospiti dell’Hotel Londra Palace (un tempo Hotel d’Angleterre & Pension) possono rilassarsi nella lussuosa hall, osservare il via vai di barche e persone cenando nel romantico dehors, godersi infine un magico tramonto (oppure l’alba) dalla terrazza con il cocktail preferito in mano. In qualsiasi città turistica che si rispetti c’è sempre un “hotel Londra” ad accogliervi. Nel caso di Venezia la ricettività è a 5 stelle: suite mozzafiato, servizi d’eccellenza, cura del dettaglio. La struttura, inoltre, si ammanta di un fascino artistico e culturale, capace di porsi in rapporto dialettico con lo spirito del tempo. C’è una medaglia particolare, unica, che l’Hotel Londra Palace può appuntarsi al petto: nel dicembre 1877 il compositore russo PetrIl’Ic Tchaikovsky compose nella stanza 106 i primi tre movimenti della Sinfonia N.4, originariamente intitolata “Do Leoni”. Ancora oggi quel flusso creativo viene evocato dalla rassegna “Salotto Improvvisato” e dalla denominazione del rinomato ristorante al piano terra. Contate fino a cento: è il numero delle finestre che puntellano regolari la bianca facciata in riva degli Schiavoni, quinta marmorea al monumento equestre intitolato a Vittorio Emanuele II, ritmo e melodia. L’Hotel Londra Palace è anche membro Relais & Châteaux, un’esclusiva “collezione” di 520 dei migliori hotel di charme e ristoranti gourmet diffusa in 60 paesi.