Mario Iannelli

Zero qui: fa Berlino/Roma, a/r.

Contatti

Mario Iannelli Via Flaminia, 380
Roma

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 14–19
  • mercoledi 14–19
  • giovedi 14–19
  • venerdi 14–19
  • sabato chiuso
  • domenica chiuso

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da Arrigo Razzini il 27 maggio 2015
Aggiornato il 7 luglio 2015

Se le contingenze storiche (e non) hanno reso, per un addetto ai lavori dell’arte, il trasferimento a Berlino in una necessità tale da rasentare lo stereotipo, molto meno scontato è il ritorno in patria per cercare di (ri)guadagnarsi il "titolo" di profeta. Il percorso di Mario Iannelli, per sommi capi, è stato questo: gallerista nella capitale teutonica ha raddoppiato il suo spazio a Roma, a pochi passi da Maxxi, iniziando il percorso della nuova galleria portando in mostra quanto di meglio raccolto in terra di Germania. Non mancano intraprendenza e gusto.