Pastis

Zero qui: Beve Pastis (questa era facile!). Ma pure il Triciclo va bene

Contatti

Pastis Via Marcona, 90
Milano

Orari

  • lunedi 08:30–15 , 18–23
  • martedi 08:30–15 , 18–23
  • mercoledi 08:30–15 , 18–23
  • giovedi 08:30–15 , 18–23
  • venerdi 08:30–15 , 18–23
  • sabato 08:30–15 , 18–23
  • domenica chiuso

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Martina Di Iorio il 12 settembre 2016

Marseille, Milano, Italia. Piccolo quanto ospitale, il Pastis è un locale che devi andarti un po’ a cercare, alla fine di una via che non ricordavo fosse così lunga e piena di palazzi tanto belli. Appena entrato mi colpiscono: il vecchio bancone in legno, bellissima eredità della passata gestione (come il lampadario vintage, lo stile di tutto il locale); il pavimento a scacchi bianco e mogano; le piastrelle bianche con le scritte in nero. E poi i sorrisi e la disponibilità dello staff, che mi consiglia di iniziare con un Pastis, l’aperitivo francese all’anice servito in tre varianti con acqua, orzata o menta. Tra gli altri (buoni) cocktail, sempre in stile vintage: Milano-Torino (punt e mes, Campari, seltz), Triciclo (Campari, prosecco, ginger), Pirlo (prosecco, Aperol/Campari, seltz), Zuccotto (zucca e chinotto), serviti all’aperitivo con un tagliere di salumi e formaggi di piccoli produttori che Roberto e Sabrina, i due proprietari, scelgono personalmente. Troverete la stessa cura a colazione con i biscotti e le torte fatte in casa (tarte tatin e crema e pinoli spaziali) e a pranzo con toast, club sandwich, hamburger e piatti del giorno.