Torre Breda - Grattacielo Milano

Contatti

Torre Breda - Grattacielo Milano Piazza della repubblica,
Milano

Scritto da Lucia Tozzi il 27 dicembre 2017

Meno famosa del poco distante Pirellone, la Torre Breda di Luigi Mattioni, progettata e realizzata tra il 1950 e il 1955, ha superato prima di lui l’altezza della Madonnina (117 metri complessivi), ed è dotata di un fascino straordinario. All’epoca le sue attrezzature erano fantascientifiche, un po’ in stile Brazil (film): la posta pneumatica, la climatizzazione, vasche di ghisa riscaldate e cucine con tritarifiuti configuravano uno stile di vita molto lontano dalla borghesia gaddiana dell’epoca.
Una delle cose più incredibili è la foto dell’attico e superatico in vendita su un sito immobiliare (500 metri quadri in offerta a 5 milioni e mezzo di euro): con quella vista pazzesca, e la forma attondata di quel lanternone affacciato su piazza della Repubblica, quale assurdo personaggio ha potuto piazzare dei divani imbottiti in stile settecento-cantù e degli amorini da giardino con tanto di fontana a conchiglione? mancano solo i nani da giardino e la tavernetta, cazzo! NON VE LA MERITATE LA TORRE MILANO!

LUCIA TOZZI