A Dicembre torna Teatri di Vetro

Sette giorni di eventi artistici gratuiti fruibili sulle piattaforme web e social della rassegna

Scritto da La Redazione il 9 dicembre 2020

Il vetro, ahinoi, sarà quello degli schermi di laptop e smartphone, perché Teatri di Vetro non può far altro che aggiungersi alla lunga serie di festival a cui il Covid ha impedito lo svolgimento in presenza. La voglia da parte de team di TdV e della direttrice artistica Roberta Nicolai di realizzare un’edizione completamente on line però non è mancata, e quindi eccoci pronti a godere di performance ed eventi per sette giorni di fila, dal 15 al 21 dicembre.

“Oscillazioni” è il campo tematico che accompagnerà tutti i contenuti: “Oscillazioni è un progetto curatoriale in cui la collaborazione tra direzione artistica e artisti costruisce nell’arco del tempo la possibilità di far deragliare la creazione restituendola non più soltanto come opera ma anche in una costellazione di eventi minuti, gesti artistici, dispositivi scenici paralleli e difformi che evidenziano e fanno emergere i molteplici livelli della creazione”.

Con lavori di Alessandra Cristiani, Dehors/Audela, Chiara Frigo, Andrea Cosentino, Piccola Compagnia
Dammacco, Opera Bianco, Fabritia D’Intino, Giuseppe Vincent Giampino e Riccardo Guratti, Paola
Bianchi, Gruppo nanou, Greta Francolini – qui il programma completo. Sarà possibile seguire il festival su Youtube, su facebook.com/teatridivetro e sul sito teatridivetro.it.