Beer Americano

Scritto da La Redazione Aggiornato il 3 maggio 2018

Spirito

  • Amaro/Bitter
  • Vermut
  • Birra

Ingredienti

  • 4 cl Bitter Campari
  • 4 cl Cinzano Vermouth Rosso 1757
  • fill Schiuma di birra grand cru Moretti

Bicchiere

Wine glass "super tuscan"

Guarnizione

  • Scorza d'arancia

Tecnica

Build

Circostanza

  • Aperitivo
  • Estate
  • Primavera

Gusto

  • Bitter

Difficoltà

Facile

«Il Beer Americano è il cocktail che sta cambiando ancora una volta la storia dell’aperitivo, come è accaduto con lo Sbagliato, il Negroni, il Milano-Torino. Gli ingredienti sono tra i più semplici, ma il risultato sorprende il palato: conquista per il sapore cremoso e spiccatamente rotondo, per il gusto amabile e per la trasversalità stagionale. Nasce in estate perché fresco ma è sufficiente sostituire la birra bianca con una più tostata per farne un drink perfetto anche per l’autunno/inverno. Per esaltarne la cremosità lo serviamo con il nostro hamburger di manzo, maionese e chips di patate».

Tommaso Cecca, barman del Café Trussardi, ci ha dato la ricetta del Beer Americano.

Preparazione

Riempire un calice con ottimo ghiaccio, versare Campari e vermouth, profumare con una spruzzata di essenza d’arancia, colmare con la schiuma di birra. Mescolare delicatamente e decorare con una scorza d’arancia.