Beet Americano

Scritto da Martina Di Iorio il 12 marzo 2020

Spirito

  • Amaro/Bitter

Ingredienti

  • 5 cl Campari
  • 5 cl Centrifuga di barbabietole
  • 1 barspoon Marmellata Arancia

Bicchiere

Tumbler

Guarnizione

  • Fetta d’arancia

Tecnica

Shake & strain

Circostanza

  • Aperitivo

Gusto

  • Bitter

Difficoltà

Facile

Il vecchio saggio dopo avere detto “si può bere anche senza divertirsi” torna con una grande massima “si può bere anche senza uscire”. Per questo tra un dpcm e l’altro (speriamo siano finiti) facciamo un grande classico della miscelazione internazionale. Un aperitivo modificato, rivisitazione a basso tenore alcolico dell’Americano: le note speziate del vermouth sono sostituite dalla centrifuga di barbietola e dalla dolcezza della marmellata di arance.

Questa ricetta è firmata Mattia Pastori, noto bartender e consulente di molte attività, e ci spiega passo dopo passo come realizzare il Beet Americano che ha ideato per RosebyMary.

Preparazione

Shakerare tutti gli ingredienti e servire in un tumbler basso. Aggiungere un top con acqua di soda o acqua gassata e decorare con una fetta d’arancia.