ven 01.04 2016 – ven 06.05 2016

Taylor Macklin - "Fade In: A Tracking Shot"

Dove

Istituto Svizzero di Roma
Via Ludovisi 48, 00187 Roma

Quando

venerdì 01 aprile 2016 – venerdì 06 maggio 2016

Contatti

3483271631

Leggendo un’intervista a Rose Salane, una delle artiste coinvolte nel progetto espositivo della galleria Taylor Macklin, sono stata colta da un pensiero. Riflettete mai sul fatto che gli artisti sono persone? Voglio dire, che prima che creare e fare cose memorabili, si limitano soprattutto a vivere, e anche quindi a fare tutte le cose banali che fanno tutti ogni giorno, dal mangiare al lavarsi i denti? A volte anche a loro, se sono sfortunati, capita di ammalarsi e quindi di sentire la propria carne
disfarsi e deperire come un ortaggio lasciato troppo a lungo in frigorifero. Ecco, Fade In ci mostra l’arte contemporanea nel suo farsi al momento presente, ma anche gli artisti contemporanei (dis)farsi in ogni attimo in cui saremo lì ad osservarli per un mese di fila all’Istituto Svizzero. Come se da artisti fossero diventati l’opera d’arte suprema: quella che insegna il senso della vita.

ENRICA MURRU

Programma

1 aprile – 6 maggio 2016
NO HOPE, NO FEAR
Mostra organizzata da Daniel Peterson
Inaugurazione 1 aprile, ore 18:30
bit.ly/1SbwhvX

1 aprile 2016
OPENING SPEECH
di Studio for Propositional Cinema
ore 19.30
www.studioforpropositionalcinema.com

15 aprile – 6 maggio 2016
STUDENTENSTADT
Mostra a cura di JAZZ BAR – www.jazzbar089.de
Inaugurazione 15 Aprile, ore 18:30
www.jazzbar089.de

15 aprile 2016
DAWN MOK & BATTLE-AX
Concerto, ore 20.00

26 aprile – 6 maggio 2016
Installazione site specific di Sarah Ortmeyer
Inaugurazione 26 Aprile, ore 18:30
www.sarahortmeyer.com

5 Maggio
Opening reception, ore 18:30
Starship no. 14, Spring 2016
A Plastic Island of the Mind
Drinks by POOL
starship-magazine.org

6 maggio 2016
Taylor Macklin Fade In: A Tracking Shot
Presentazione pubblicazione, ore 18.30
Drinks by POOL
Concerto UOM, ore 20.00

Scritto da Martina Di Iorio