Museo Nazionale d'arte Orientale

Zero qui: ammira l'arte concepita tra il Tigri e il Fiume Azzurro.

Contatti

Museo Nazionale d'arte Orientale Via Merulana, 248
Roma

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 09–14
  • mercoledi 09–14
  • giovedi 09–19:30
  • venerdi 09–14
  • sabato 09–19:30
  • domenica 09–19:30

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da Martina Di Iorio il 20 gennaio 2016

Via Nomentatana è l’ultimo posto dove uno si immaginerebbe un museo, invece proprio qui sorge uno dei più interessanti di Roma, seppur, purtroppo, poco valorizzato e poco visitato. All’interno del nobiliare Palazzo Brancaccio, ospita principalmente reperti archeologici e antropologici provenienti dalle spedizioni di Giuseppe Tucci, orientalista, esploratore e storico delle religioni attivo nella prima metà del 1900. Le regioni interessante sono il Medio Oriente, Corea, Cina, Giappone, India e Tibet.