Canvas

Scritto da Martina Di Iorio

Spirito

  • Gin

Ingredienti

  • 5 cl Bombay Sapphire
  • 2 cl Sciroppo di latte di mandorle
  • 3 cl Succo di limone
  • 2 drops Bitter alla vaniglia
  • Spuma di limone

Bicchiere

Coppa Martini

Tecnica

Shake & strain

Circostanza

  • Aperitivo
  • Dopocena
  • Estate
  • Inverno

Gusto

  • Sour

Difficoltà

Facile

In occasione dell’evento Canvas Bar organizzato dalla marca premium di gin BOMBAY SAPPHIRE® per presentare la campagna Stir Creativity, la Brand Ambassador Rachele Giglioli ha creato un cocktail speciale che ne celebra il nome: Canvas. Un sour morbido e delicato che gli ospiti del Canvas Bar, che ha fatto tappa a Milano, hanno potuto customizzare nelle varie postazioni.

Un cocktail bianco nato per essere trasformato liberando, appunto, la propria creatività grazie alla possibilità di personalizzarlo con pitture
aromatizzate commestibili studiate per esaltare i botanical presenti in BOMBAY SAPPHIRE, stencil con logo, uso di fiori edibili. Una campagna che cerca di sprigionare la creatività che è in ognuno di noi, coinvolgendo anche artisti e l’architetto Fabio Novembre, che ha creato un’opera ispirata al brand dal titolo “The bottle in the rock”.

Preparazione

Prendere uno shaker e inserire all’Interno il succo di limone, lo sciroppo di latte di mandorla, il gin Bombay Sapphire e il bitter alla vaniglia. Aggiungere ghiaccio fino a riempimento. Shakerare. Filtrare il cocktail in una coppa Martini precedentemente raffreddata. Applicare delicatamente la spuma di limone sulla superficie del cocktail.