The Irishman

Scritto da La Redazione il 26 marzo 2020

Spirito

  • Whiskey/Whisky

Ingredienti

  • 2 cl Maker’s Mark bourbon
  • 2 cl Connemara Peated Single Malt whiskey
  • 2 cl Amaretto di Saronno

Bicchiere

Old Fashioned

Guarnizione

  • Scorza di limone
  • cannella e amarena

Tecnica

Stir & strain

Circostanza

  • Dopocena

Gusto

  • Sweet

Difficoltà

Medio

Il vecchio saggio dopo avere detto “Si può bere anche senza divertirsi”, torna con una grande massima “Si può bere anche senza uscire”. Per questo, tra un dpcm e l’altro (speriamo finiscano presto), abbiamo deciso di dare vita a un ricettario casalingo, chiamando in causa i miglior bar e bartender della città.

 

La quinta ricetta è firmata da Stefano Santucci, head barman dell’Hotel Hassler di Roma. Il drink prende ispirazione dall’ultimo film di Martin Scorsese, prima approdato al cinema e subito dopo su Netflix. Tutti gli ingredienti sono scelti in base alla nazionalità dei personaggi: Robert De Niro, che nel film impersona Frank Sheeran, detto L’irlandese, è raccontato dall’unico whiskey irlandese torbato, il Connemara; Joe Pesci, che impersona Russell Bufalino, capo di una famiglia mafiosa italiana, è l’Amaretto di Saronno, mentre Al Pacino – Jimmy Hoffa – è l’americano che ha legami con la mafia ed è “per forza” il bourbon Maker’s Mark. Sorseggiate il cocktail sul divano mentre recuperate o rivedere il film in questi giorno di riposo forzato.

Preparazione

Riempire di ghiaccio un mixing glass fino a tre quarti della sua capacità per raffreddarne le pareti, successivamente scolare l’acqua in eccesso. Versare i tre gli ingredienti, miscelarli con un bar spoon e quindi, versare il contenuto con uno strainer per trattenere il ghiaccio nel bicchiere Old Fashioned con ghiaccio. Infine, decorare con una lunga striscia di buccia di limone, una amarena e rametti di cannella.