Inofficina

Zero qui: beve birra su due ruote.

Contatti

Inofficina Via Mesula, 12
Roma

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 19–02
  • mercoledi 19–02
  • giovedi 19–02
  • venerdi 19–02
  • sabato 19–02
  • domenica 19–02

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Arrigo Razzini il 27 maggio 2015
Aggiornato il 13 luglio 2017

Un altro capitolo per la saga che vede avvicendarsi cucine e banconi a chiavi inglesi e compressori. Questo di Inofficina è scritto in maniera corale e decisamente bene, dividendosi tra birre e cibo entrambe di livello, con moto e copertoni che ancora si lasciano ammirare da una vetrata. Stanza unica, grande e con il soffitto altissimo, puntellata da divani, sedie e tavoli di materiali ruvidi e corposi – e anche qualche rivista dedicata alle due ruote. Sul fondo il bancone dedicato alla birra artigianale con 18 spine (16 vie e due pompe, con prevalenza di italiane), sulla destra la cucina a vista, dove alle volte si danno da fare ascoltando vecchi album di Michael Jackson. La linea tra il bancone e lo chef è spesso diretta e si ritrova nelle offerte del menù. Birre scelte molto bene con una prevalenza di italiane e cucina altrettanto di buona e di sostanza tra hamburgeroni d’ordinanza (danese da 180 grammi la vostra scelta), fritti e alcune chicche.