The Iron Lady

Foto di Raul Colombi

Spirito

  • Gin
  • Birra

Ingredienti

  • 5,5 cl Hayman's London dry gin infuso con tè nero Prince of Wales
  • 6 cl Cotswold Premium Lager
  • 3 cl Limone spremuto
  • 1,5 cl Sciroppo di sambuco

Bicchiere

Highball

Guarnizione

  • Bustina di tè
  • bandierina inglese

Tecnica

Build

Circostanza

  • Aperitivo
  • Dopocena
  • Estate
  • Primavera

Gusto

  • Sour

Difficoltà

Facile

Sulle pagine di Zero magazine stiamo pubblicando una rubrica dedicata a Expo, con la presentazione delle singole nazioni che partecipano, giocando con i numeri e le infografiche, parlando dei Padiglioni, dei cibi e delle bevande. A tal proposito abbiamo chiesto allo staff del Rita di creare un cocktail e un appetizer per ogni paese partecipante.
Andiamo in Inghilterra.

Preparazione

Rita & Cocktails, il miglior cocktail bar di via Fumagalli, dedica alla lady di ferro (e a chi se la ricorda) questo long drink dissetante ricco di elementi simbolici della tradizione britannica: i due ingredienti preferiti della regina madre (sciroppo di sambuco e London dry gin), la tradizione con l’afternoon tea e il popolo con l’immancabile birra.
Versare tutti gli ingredienti in un bicchiere collins colmo di ghiaccio e mescolare delicatamente. Guarnire con una bustina di tè assicurata con una mini molletta e una bandierina inglese.
La Cotswold Premium Lager è stata scelta per le note erbacee e delicate, per il retrogusto leggermente amarognolo e citrino. Dio salvi la regina.

Ed ecco l’appetizer di accompagnamento by Gianluca Chiaruttini, chef del Rita: FISH & CHIPS MEDITERRANEO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 sardine fresche
1 zucchina trombetta
1 cucchiaio di farina 00
Mezzo bicchiere di birra chiara
Sale
Maionese
Foglie di sedano verde
Olio per friggere

PREPARAZIONE

Pulire le sarde eliminando testa e lisca. Preparare una pastella con la farina e la birra gelata e riporre in frigorifero. Tagliare la zucchina in tanti dischi di circa 2 mm di spessore con un’affettatrice o una mandolina. Sistemare i dischi ottenuti su una placca da forno con un foglio di carta forno e infornare a circa 80 °C per circa 3 ore. Friggere i filetti di sardina impastellati in abbondante olio di semi per pochi secondi e tenere in caldo. Preparare una salsa con la maionese e le foglie di sedano. Ricavare dei piccoli coni con un foglio di carta paglia e una graffettatrice. Sistemare all’interno di essi le chips di zucchina e i filetti di sardina, accompagnando con la salsa. God save the food.